Seguici    
Accedi
 

LE SEPPIE

Il filmato mostra inedite immagini sulle seppie, di cui vengono illustrate le caratteristiche fisiche e comportamentali, e, in particolare, le modalità di corteggiamento, fecondazione e deposizione delle uova.
La seppia, o “sepia officinalis”, appartenente alla famiglia dei sepidi, ha il corpo ovale, munito lateralmente di pinne lunghe e strette, che nel maschio presentano un caratteristico bordo bianco. Gli occhi sono molto sviluppati, la bocca è dotata di mascelle a forma di becco di pappagallo ed è circondata da otto piccoli tentacoli retrattili con ventose che servono ad afferrare il cibo.
Questi invertebrati prediligono la vita notturna e sono degli attivi predatori di pesci e crostacei. Caratteristiche della seppia sono inoltre la sua conchiglia, detta “osso di seppia”, e la ghiandola, molto sviluppata, che secerne il liquido nero che circonda le uova.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo