Seguici    
Accedi
 

L`evento di lancio di "Libriamoci. Giornate di lettura ad alta voce"

Il 23 ottobre, presso il Teatro Argentina di Roma, si è svolto l'evento di lancio della sesta edizione di "Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole", il progetto del Centro per il libro e la lettura, che si svolgerà tra l'11 e il 16 novembre in tutta Italia.

Questo progetto intende promuovere la lettura tra gli studenti, invitando tutti gli istituti scolastici ad inserire, nelle proprie attività educative e formative, alcuni momenti da dedicare alla lettura ad alta voce, considerata strumento fondamentale per la crescita emozionale e cognitiva dello studente. La campagna ‘Libriamoci’ gode di un portale dedicato: www.libriamociascuola.it, una piattaforma digitale che mette in contatto diretto docenti, bibliotecari, librai, editori, associazioni, scrittori, lettori, illustratori, offrendo uno spazio informativo dettagliato.

A dare il via alla prima parte dell’incontro è stato Roberto Gandini, Direttore del Laboratorio teatrale integrale Piero Gabrielli, che ha introdotto i lettori che hanno partecipato all’ultima edizione del Festival della Lettura ad Alta Voce: tre coppie di alunni delle scuola primaria i quali danno voce alle Favole al telefono di Gianni Rodari.

Ad essi sono seguite le letture di altre tre coppie di studenti della scuola secondaria di primo grado che hanno letto brani dal Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand. L’accompagnamento musicale dei due gruppi di lettori è stato affidato al musicista e compositore Andrea Filìppucci.

Dopo il reading, vi sono stati i saluti al pubblico da parte di Flavia Cristiano, Direttore del Centro per il libro e la lettura, Paola Passarelli, Direttore generale biblioteche e istituti culturali (Mibact); Marco Lanzarone (Rai Radio Kids).

Poi è stata la volta del magico mondo delle letture con l’attore Max Paiella che, accompagnandosi alla chitarra, ha letto dal Il libro dei perché di Gianni Rodari (Emons Audiolibri). Il programma della manifestazione è coordinato da Armando Traverso e Pupazzo Di. 

Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole è promossa dal Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca attraverso la Direzione Generale per lo Studente e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo attraverso il Centro per il libro e la lettura, in collaborazione con #ioleggoperché, organizzata dall’Associazione Italiana Editori.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo