Seguici    
Accedi
 

LEZIONI DI RAZZISMO: L`IDENTITÀ

Il filmato, che inizia con le immagini del film, Fa la cosa giusta, di Spike Lee, del 1989, descrive come il concetto di identità culturale di un popolo sia utilizzato per la giustificazione teorica delle nuove forme di razzismo.
L’identità culturale europea, che in passato ha portato al rifiuto della cultura araba, alla giustificazione del colonialismo e all`esaltazione del capitalismo occidentale, è entrata in crisi, alla fine della guerra fredda, con il venir meno del nazionalismo, di fronte alla constatazione dell’interdipendenza economica dei vari paesi. Con la crisi economica, le frontiere, che delimitavano la società avanzata nei confronti dei rigori del blocco sovietico e della povertà del terzo mondo, oggi passano all’interno di ogni paese, con la presenza di rifugiati politici, profughi e immigrati extracomunitari. La conservazione dei privilegi rimasti cerca, pertanto, la sua giustificazione nella diversità culturale degli stranieri e le differenze etniche determinano l’esclusione e la discriminazione all’interno di ciascuna nazione.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo