Seguici    
Accedi
 

MAOMETTO

Il Profeta Maometto "volle essere sempre considerato un uomo in mezzo alla comunità di uomini, ma dichiarò di essere stato scelto da Allah per compiere una grande missione". Nacque a La Mecca attorno al 570 d.C. e morì a Medina nel 632. Una dettagliata e puntuale sequenza cronologica scandisce il racconto della vita di Maometto: l`esperienza di carovaniere, il matrimonio con Cadigia, l`apparizione dell`arcangelo Gabriele sul monte Hirà, l`Egira, ovvero l`emigrazione presso Medina nel 622, data con cui inizia il calendario musulmano, le battaglie contro gli avversari politici e religiosi. Maometto favorí lo sviluppo di un monoteismo che fosse ugualmente distante sia dalle sottili dispute teologiche sia dalla contaminazione con culti pagani, un aspetto, quest`ultimo, ancora oggi presente nei riti dei Cristiani copti in Etiopia.
Il documentario non si limita ad una cronaca della vita del profeta di Allah, ma intende offrire un`analisi della realtà sociale e religiosa di quel tempo.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo