Seguici    
Accedi
 

Massimo Cacciari. L`intellettualizzazione dell`arte contemporanea

Il filosofo Massimo Cacciari parla dell’arte contemporanea. Con il romanticismo l’arte diventa un prodotto autonomo del soggetto che afferma la propria libertà. L’arte contemporanea è espressione della soggettività dell’artista nella complessità delle sue dimensioni e non più, come nel passsato, rappresentazione. Inizia un destino di crescente intellettualizzazione del fare artistico che lo rende difficile da comprendere.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo