Seguici    
Accedi
 

Massimo Carboni: il superamento del maledettismo nell`arte e nella letteratura

Lo storico, critico dell’arte e teorico dell’estetica Massimo Carboni, docente di Estetica presso l’Università della Tuscia di Viterbo e l’Accademia di Belle Arti di Firenze, intervistato al Festival della Filosofia di Modena del 2017 “Le forme del creare”, parla del superamento dello stereotipo dell’artista maledetto già nel XX secolo.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo