Seguici    
Accedi
 

Massimo Recalcati: il cinema di Pier Paolo Pasolini

Massimo Recalcati, intervistato ad Ancona in occasione della prima edizione del “KUM! Festival - Curare, Educare, Governare”, parla di Pier Paolo Pasolini e di alcune perplessità sul suo cinema. Facendo salvi, però, i primissimi film (La ricotta, Il Vangelo secondo Matteo) e Salò, dove c'è qualcosa di "inguardabile comunque" - dice Recalcati - ma anche "traumaticamente reale"

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo