Seguici    
Accedi
 

Napoli Teatro Festival Italia: la sfida del contemporaneo

Lo scrittore e regista Ruggero Cappuccio, parla del Napoli Teatro Festival Italia, rassegna di cui è direttore artistico dal 2017.
Il teatro è un mondo di confluenze, un crocevia di tutte le arti, per cui il Festival si articola in dieci sezioni, come quelle di letteratura, di teatro danza o di formazione dei giovani autori.
La sfida di un Festival teatrale oggi non può che essere quella di proporre la scrittura teatrale contemporanea, affrontando il rischio dell’insuccesso o anche i grandi classici del passato rivisitati però in forme contemporanee.
Il teatro di prosa, come il teatro lirico e la musica devono abbandonare la perpetua riproposizione del passato per tornare alla ricerca, alla sperimentazione, come è sempre avvenuto del resto nei secoli passati, quando, per esempio, Gioacchino Rossini poteva debuttare a soli ventiquattro anni al Teatro Argentina di Roma con il Barbiere di Siviglia.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo