Seguici    
Accedi
 

Nautilus Speciale Maturità - 1° puntata la Preparazione

Esame di maturità? Niente panico ragazzi! Il portale di Rai Scuola vi accompagna passo dopo passo con lo Speciale Maturità

Nautilus Speciale Maturità è lo speciale di Rai Scuola interamente dedicato all’Esame di Stato.

Ogni giorno è destinato all’approfondimento di un argomento specifico: il lunedì alla PREPARAZIONE agli Esami, il martedì alla ricerca delle FONTI, il mercoledì alla stesura della TESINA, giovedì e venerdì, rispettivamente agli Esami SCRITTI e ORALI.

Federico Taddia è affiancato da una coppia di esperti delle materie sopraelencate e da studenti che hanno affrontato la “grande prova” un anno fa. Dai corridoi delle scuole italiane, invece, sentiamo gli umori degli studenti che si stanno preparando proprio ora ad affrontarla.

Dal web, Adriana e Marta (in collaborazione con il portale Studenti.it)scoveranno curiosità, pronostici, ultime tendenze e consigli dalla rete.

Fausto Brizzi e Paolo Genovese, registi di Notte prima degli Esami e Immaturi, forti dell’esperienza vissuta e raccontata attraverso i loro film, contribuiscono ad ampliare i punti di vista e i consigli sulla preparazione agli Esami di Stato.

1° Puntata LA PREPARAZIONE

Lo Speciale si apre con la prima delle tre puntate sulla PREPARAZIONE all’Esame. Ad accompagnare Federico Taddia alla ricerca del miglior approccio allo studio e del miglior rendimento ci sono il professor Marco Lodoli, scrittore, insegnate di lettere in un istituto superiore ed esperto di temi vicini ai giovani e alla scuola; e il professor Marino Niola, docente di Antropologia all’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e studioso di riti e di miti giovanili.

Oltre ad essere un momento difficile dal punto di vista dell’impegno allo studio, l’Esame di Maturità è un momento che può diventare duro psicologicamente, i ragazzi possono tuttavia evitarlo dosando bene l’impegno e gestendo le aspettative sui risultati. I Professori rassicurano che la valutazione degli studenti non si basa solo sulle prove d’esame, ma anche sul rendimento scolastico, senza dimenticare il forte impatto psicologico che investe il candidato. Quali sono i segreti per arrivare al giorno dell’Esame senza ansia e preoccupazioni? Esiste una tabella di marcia vincente? Come può l’alimentazione contribuire alla buona riuscita della “prestazione”? Sembra che il consumo di caffè da parte degli studenti subisca un incremento esponenziale durante il periodo che precede l’Esame, ma la caffeina farà davvero bene alla concentrazione?

Niola e Lodoli scompongono e analizzano i fattori, psicologici e non, che intervengono in questo “processo” per provare a semplificarlo e soprattutto renderlo più efficace.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo