Seguici    
Accedi
 

PARADOSSI DELLA FISICA

La teoria della relatività e la meccanica quantistica, agli inizi del Novecento, hanno rivoluzionato le fondamenta della fisica classica. Anche la cosmologia ha risentito dei nuovi strumenti concettuali e ha reimpostato i propri modelli in funzione soprattutto della teoria della relatività. Quest’ultima è però fonte di paradossi, o meglio di fenomeni che sfuggono al senso comune e alle attestazioni dei sensi. Uno degli esempi più celebri, discussi in questa unità didattica, è il “paradosso dei gemelli”, che discende dall’assunto, proprio della teoria della relatività ristretta (1905), della costanza della velocità della luce e da una delle sue implicazioni fondamentali: la relatività dello spazio e del tempo. In realtà l’apparente paradosso può essere risolto nell’ambito della relatività generale (1915), che, a differenza di quella ristretta, di applica anche a sistemi non inerziali. Ma fino a che punto questi concetti relativistici vengono impiegati nella odierna cosmologia e fino a che punto, viceversa, la fisica classica è sufficiente come strumento teorico di conoscenza dell’universo, senza bisogno di apportare alcuna “correzione” relativistica al modello newtoniano? Inoltre, se è vero che ad oggi la vasta mole di dati raccolti in campo cosmologico non ha mai contraddetto la teoria della relatività, cosa significa affermare che la ricerca odierna ha bisogno della “materia oscura”, un concetto di difficilissima comprensione? Gli esperti presenti in studio, nel corso di un dibattito moderato da Luciano Onder, provano a rispondere a queste e ad altre domande. Al dibattito partecipano: Alessandro Melchiorri (Docente di Cosmologia all’Università La Sapienza di Roma), Sabino Matarrese (Docente di Cosmologia all’Università di Padova), Aniello Grado (Ricercatore di Fisica Extragalattica All’Osservatorio Capodimonte di Napoli), Salvatore Capozziello (Docente di Cosmologia all’Università Federico II di Napoli). L’unità didattica è tratta da una puntata di Explora – La TV delle Scienze, una produzione Rai Educational realizzata nell_%_ambito della convenzione stipulata negli anni 2003-2006 tra il Ministero dell_%_Istruzione, dell_%_Università e della Ricerca e la Rai Radiotelevisione italiana.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo