Seguici    
Accedi
 

Parure di gioielli

PARURE DI GIOIELLI - “Telecamere nella scuola”
Nell’insegnamento-apprendimento della Matematica, il calcolatore deve essere utilizzato come aiuto per risolvere problemi ben strutturati ma non facilmente o diversamente risolvibili, nelle applicazioni intelligenti di teorie già ben consolidate. In tal senso, in questa lezione di Annarosa Serpe, ricercatrice del Dipartimento di Matematica dell’Università della Calabria al Liceo Scientifico “Luigi Garofano” di Capua, si propone un approccio elementare alla modellizzazione matematica mediante un uso sensato del computer: dalla disamina di un oggetto reale (una parure di gioielli) si perviene ad una modellazione matematica, fatta di proprietà e concetti “significativi”, che permettono la simulazione di un prototipo, al computer, nell’ambiente di programmazione MatCos.

Galileo Galilei - “Pensieri”
La Natura è un libro scritto in caratteri matematici.
Ennio Peres - “Incontri”
Ennio Peres, che ha ideato per sé la definizione di “giocologo”, è un divulgatore di matematica ricreativa con l’intento di diffondere tra gli studenti il piacere di giocare con la mente.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo