Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Platone e la politica

Hans-Georg Gadamer (Marburgo, 1900 - Heidelberg, 2002), uno dei maggiori filosofi del Novecento, allievo di Heidegger nonché fondatore dell’ermeneutica contemporanea, in questa intervista dell'Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche, spiega come si concilia la teoria platonica dello Stato con la concreta esperienza vissuta da Platone (Atene, 428/27 a.C. - 348/47 a.C.) alla corte di Dionigi, tiranno di Siracusa. Il riferimento è alla Settima lettera, scritta in occasione dell`assassinio a Siracusa di Dione l'amico più caro amico di Platone.

Lo storico della Filosofia Mario Vegetti (Milano, 1937 - 2018) inquadra il pensiero politico di Platone nel contesto dell`Atene dei suoi tempi.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo