Seguici    
Accedi
 

Premio Europeo "Lorenzo il Magnifico"

 Premio Europeo Lorenzo il Magnifico

Sabato 16 giugno, alle ore 9.30, presso il Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio a Firenze, si svolgerà la XXXIII edizione del Premio Europeo "Lorenzo il Magnifico", promosso dall'Accademia Internazionale Medicea. L'obiettivo del Premio è evidenziare e premiare personalità del mondo della politica, della scienza, delle lettere, delle arti, delle istituzioni, che si sono fatte conoscere ed apprezzare per i loro indubbi meriti che costituiscono, come Lorenzo il Magnifico, al suo tempo, attuali e fulgidi di punti di riferimento oggi.

Il Premio è rappresentato da un pregevole bassorilievo creato appositamente dallo scultore Giovanni Battista Frabetti, raffigurante il Magnifico Signore di Firenze. 

L'Accademia internazionale medicea ormai da lontano 1976 si pone nel panorama culturale italiano ed europeo come un sicuro punto di riferimento per tutti coloro che amano e considerano l'Umanesimo momento cardine del nostro patrimonio storico-artistico.

Gli accademici difatti considerano l'Umanesimo, sia culturalmente che storicamente e forse anche politicamente, il momento a cui riferirsi per attingere nuovi strumenti, nuovi stimoli per vivere la nostra epoca.

L'Umanesimo era un periodo che rivendicava fermamente "la libertà dell'uomo contro la cieca violenza della fortuna, l'ideale di una virtù riposta nella misura è nell'operosa dignità dell'opera moderna e soprattutto il valore dell'uomo capace di costruire da solo con le proprie forze il suo destino".

Ed ancora oggi gli Accademici credono fermamente nel significato civico, politico, culturale ed educativo del "Merito". Credono che ogni persona possa e debba affinare e sviluppare i mezzi, gli strumenti culturali di cui dispone percorsi veramente al servizio della società, ovviamente nel ruolo che già gli è congeniale.

Ecco perché l'Accademia Internazionale Medicea, per valorizzare l'opera e l'esempio di varie Personalità promuove alcuni premi dedicati all'economia, alla scienza medica, alla donna, ai grandi toscani, alle arti come il Premio Europeo "Lorenzo il Magnifico".

Tags

Condividi questo articolo