Seguici    
Accedi
 

REMIDA. REGGIO EMILIA

“Un nuovo modo di vivere l’ecologia attraverso la valorizzazione dei materiali di scarto”. Questo è ReMida, un progetto culturale nato nel 1996 dalla collaborazione tra il comune di Reggio Emilia ed Enìa (consorzio delle aziende municipalizzate di Reggio, Parma e Piacenza), un centro di riciclaggio creativo dove gli scarti della produzione industriale e artigianale vengono raccolti, esposti e messi a disposizione della città. Il centro ospita anche un percorso sensoriale - pensato soprattutto per i bambini - che è, allo stesso tempo, un percorso di conoscenza e di educazione al rispetto dell’ambiente.
ReMida ha travalicato i confini municipali e ha preso piede anche in altre città italiane come Napoli, Torino e Genova.
L`unità è stata prodotta da Medita nel 2005 nell`ambito del progetto di sperimentazione svoltosi a Reggio Emilia.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo