Seguici    
Accedi
 

Remo Bodei: l`etica al tempo della rete

Il professor Remo Bodei, intervistato in occasione della Lectio magistralis “Trasformazioni del lavoro. Macchine, intelligenza artificiale, educazione”, dedicata a Gerardo Marotta, fondatore dell'Istituto italiano per gli Studi Filosofici, a un anno dalla scomparsa, parla di etica al tempo della rete.

L’eccesso di socializzazione di cose indifferenti, la moltiplicazione dei contatti virtuali, impropriamente definiti amicizie, il mostrare in pubblico gli aspetti più intimi della propria vita personale, in generale “l’estroflessione dell’intimità nella pubblicità", si risolve in  una degradazione dei rapporti personali, che rende necessaria un’etica per l’uso corretto della rete.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo