Seguici    
Accedi
 

RENZO PIANO: LE OPERE

L’unità audiovisiva ripercorre la genesi di alcune opere realizzate dall’architetto genovese Renzo Piano, uno dei maggiori e più significativi interpreti dello spazio urbano e della costruzione contemporanea.
La fabbrica di acciaio inossidabile di Monticchio Maggiore (Vicenza) e la struttura che ospita la mostra dell’IBM di Parigi colpiscono per i grandi spazi luminosi che creano armonia, anche dall’interno degli edifici, con il contesto naturale in cui si inseriscono. Caratteristica del disegno dell`architetto genovese è l’ispirazione tratta dalle forme semplici ed eleganti della geometria o della natura, come la foglia in ferrocemento per la sede della Menil Collection di Houston.
Nella progettazione degli spazi moderni, anticonvenzionali, del centro per congressi ed esposizioni del Lingotto di Torino, ospitato nella struttura originale dello stabilimento Fiat, Piano ha rispettato la vocazione e il significato dello sviluppo industriale, ma anche della rivolta operaia, che l’edificio ha avuto nella storia sociale della città.
Intervistato nel suo studio di Genova, Renzo Piano spiega le tecniche utilizzate, insieme ai propri collaboratori, di studio e comprensione dello spazio.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo