Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Scuola.eco - Lo Studio dei Raggi Cosmici del Liceo "Giovanni da Procida"

In questa puntata di .eco vi raccontiamo l’esperienza degli studenti del Liceo Scientifico “Giovanni da Procida” di Salerno, che hanno partecipato al Progetto EEE, “Extreme Energy Events - La scienza nelle scuole”, promosso dal Miur, dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e dal Centro Europeo di Ricerca nucleare. Nel liceo campano è stato infatti installato un rivelatore di raggi cosmici, costruito al CERN di Ginevra, l’obiettivo principale del Progetto è quello di capire dove, quando e come nasce la radiazione primaria, che costituisce la “cenere” del Big Bang e viaggia per milioni e milioni di anni a partire dalle zone più remote dello spazio, ben oltre la Luna, il Sole e le Stelle visibili a occhio nudo. e i ragazzi sono stati coinvolti in un’attività di ricerca incentrata su uno degli aspetti più affascinanti della fisica: le origini dell’universo.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo