Seguici    
Accedi
 

SIRACUSA

Il filmato mostra alcune immagini aeree della città di Siracusa e dell’attigua zona archeologica. Quest’ultima è ricca di testimonianze dell’antichità e della complessità di culture presenti nell’anima della città, la greco-ellenistica, la paleocristiana, la bizantina, l’araba, la sveva, e l’ispanica.
Siracusa si trova nel punto più meridionale d’Italia, nell’angolo della Sicilia orientato verso sud-est, e questa sua posizione, oltre che il suo carattere di porto naturale di grandi dimensioni, l’ha resa nel tempo uno dei centri più belli e vivaci del Mediterraneo. Venne fondata nel 734 a.C. da Archia, un nobile di Corinto che, secondo la leggenda, era un discendente di Ercole. Conobbe presto una grande espansione con la fondazione di diverse subcolonie e l’instaurazione di rapporti commerciali e culturali con i più importanti centri dell’antichità. A Siracusa si incontravano letterati, filosofi e matematici di tutto il Mediterraneo e fu essa stessa luogo di nascita di Archimede e di Iceta, l’astronomo che per primo scrisse sulla rotazione terrestre.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo