Seguici    
Accedi
 

STORIA DELLA CITTÀ

Secondo le previsioni delle Nazioni Unite, entro il 2030 nel mondo ci saranno 100 megalopoli con una popolazione superiore ai 5 milioni di abitanti. Sarà ancora possibile, nel prossimo futuro, pianificare lo sviluppo delle nostre città?
Luciano Onder ne discute con gli ospiti in studio nel corso di un dibattito che muove da una ricostruzione storica della città come fenomeno prima geograficamente circoscritto poi, dopo il XVI secolo, con il colonialismo, esportato in tutto il mondo.
La storia dell’urbanistica si modula nel tempo a seconda dei modelli culturali ed economici della classe dominante, e risente dell’influenza di utopie sociali, umane e filosofiche, nonché delle grandi innovazioni tecnologie, in particolare, nel Novecento, dell’avvento delle automobili di massa. Il dibattito approda agli interrogativi, sollevati in apertura, più legati al mondo attuale, un mondo in cui, per la prima volta nella storia dell’umanità, la popolazione urbana supera quella rurale. Se è fuori di dubbio il ruolo innovativo e creativo che le grandi città hanno avuto nel corso della storia, si pensi a Babilonia o alla Roma imperiale, dall’altro questo potenziale innovativo è sempre più sopraffatto da “grandi mali”: miseria, disuguaglianze, congestione, ingovernabilità, patologie psicofisiche, ecc. Superate certe dimensioni, infatti, l’efficienza della città tende inevitabilmente a scemare, e questo perché la domanda di servizi e infrastrutture pro-capite diventa eccedente rispetto alla capacità di spesa. Di qui il consenso unanime sulle politiche di contrasto alle grandi concentrazioni urbane.
Al dibattito in studio, moderato da Luciano Onder, partecipano: Italo Insolera (Architetto urbanista storico della città), Melania Cavelli (Docente di Pianificazione territoriale all’Università di Reggio Calabria), Giuseppe Roma (Direttore del CENSIS), Pierluigi Cervellati (Docente di Riqualificazione urbana e territoriale all’Università di Venezia). L’unità didattica è tratta da una puntata di Explora – La TV delle Scienze, una produzione Rai Educational realizzata nell_%_ambito della convenzione stipulata negli anni 2003-2006 tra il Ministero dell_%_Istruzione, dell_%_Università e della Ricerca e la Rai Radiotelevisione italiana.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo