Seguici    
Accedi
 

TEATRO IN LOMBARDIA: LA SCENA RINASCIMENTALE

L`attore Paolo Bessegato racconta l`evoluzione del teatro nel Rinascimento in Lombardia, quando gli spettacoli si svolgevano soprattutto a corte. Nell`unità si parla delle feste di corte dei Gonzaga a Mantova, del genere "pastorale" (Poliziano e la favola di Orfeo) e della corte di Ferrara, dove scrisse l`Ariosto.Assistiamo ad uno spezzone de "La Calandria" del Bibbiena, interpretato dal grande Romolo Valli. Viene poi descritto l`interno del Teatro Ducale di Sabbioneta, la città ideata da Vespasiano Gonzaga, realizzato dall`architetto Scamozzi. L`unità termina con un brano di Ruzante, in dialetto padovano.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo