Seguici    
Accedi
 

Thé Tjong-Khing.Tortartè. Ma la torta di che artista è?

La storia dell’arte osservata da una prospettiva inedita e giocosa, come fosse un repertorio di immagini sospese tra sogno e realtà, fonte di autentica magia per lo sguardo. E’ l’universo di Thé Tjong-Khing, disegnatore di origini indonesiane trasferitosi in Olanda nel 1956, autore di libri senza parole, soltanto da sfogliare. In Tortartè. Ma la torta di che artista è? (edizioni Beisler)  Thé Tjong-Khing mette in scena un furto al museo con rocambolesco inseguimento del ladro tra i capolavori dipinti da Van Gogh, Picasso, Dalì, Hokusai, Matisse. Un volume che invita a osservare le singolari combinazioni di immagini per riconoscere i dettagli di quadri d’autore che fanno da sfondo alle avventure dei personaggi, dilatando l’orizzonte del racconto verso molteplici universi artistici.

Thé Tjong-Khing, nato nel 1933, è un autore e illustratore cino-indonesiano. Si è trasferito in Olanda nel 1956 e ha iniziato la sua carriera di disegnatore. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti: per ben tre volte si è aggiudicato il Gouden Penseel, mentre per l’albo Tortintavola. Ma la torta dov’è? ha vinto sia il Prijs Woutertje Pieterse Waar che il Penseel Zilveren (Premio per l’illustrazione) ed è stato selezionato per il premio tedesco di letteratura per ragazzi, Deutscher Jugendliteraturpreises.
Inoltre Tortintavola. Ma la torta dov’è? è stato consigliato dall’Associazione Italiana Editori (AIE).

 

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo