Seguici    
Accedi
 

Torna il Festival del Giornalismo Culturale, 6^ edizione

 Torna il Festival del Giornalismo Culturale, 6^ edizione

 

Una lectio magistralis, affidata allo scrittore Nicola Lagioia, Premio Strega e direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino, darà il via, giovedì 25 ottobre al Palazzo Ducale di Urbino, alla 6^ edizione del Festival del Giornalismo Culturale che si svolgerà tra i comuni di Pesaro, Fano ed Urbino, fino a domenica 28 ottobre.

Tema dell’edizione 2018: Le parole della cultura. Un vocabolario che si rinnova. Ovvero, quanti e quali sono i linguaggi che i media usano quando si occupano di prodotti culturali e come sono cambiati nel tempo?

Tante le occasioni, in questa quattro giorni, per discuterne: incontri e confronti tra i professionisti del settore, presentazioni di libri, narrazioni video e fotografiche, tavole rotonde e interviste. E tanti ospiti: dalla senatrice a vita Liliana Segre al regista Pupi Avati; dal critico d’arte Vittorio Sgarbi a Syusy Blady che, domenica 28 ottobre, presenterà la docu-commedia La signora Matilde. Gossip dal Medioevo insieme a Marco Melluso e Diego Schiavo.

Nel corso della manifestazione, il 25 ottobre, verranno presentati al pubblico, i risultati di una ricerca realizzata dall’Osservatorio News-Italia: Come si informano gli italiani. Pubblici, media, prodotti culturali, a cura del LaRiCA dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. I dati verranno poi analizzati e discussi, insieme a Giorgio Zanchini e Lella Mazzoli (direttori del Festival), con gli ospiti Peter Aufreiter, Marco Bracconi e Nicola Lagioia.

La kermesse si chiuderà con la premiazione di Maria Gianniti, giornalista del TG1, riconoscimento consegnato in collaborazione con La donna si racconta.

Infine, gli organizzatori hanno voluto istituire, tra le iniziative del Festival, due concorsi: il primo, il cui bando scade il 5 ottobre prossimo, è rivolto agli studenti delle scuole superiori della Regione Marche. Quest’anno si chiede ai ragazzi di rappresentare, con uno scatto fotografico, che cosa intendono con la parola cultura.

Il secondo bando, che scade il 30 settembre, riguarda giovani giornalisti (età massima 35 anni), professionisti, pubblicisti, praticanti, studenti e diplomati nelle scuole di giornalismo riconosciute dall’Ordine. A loro viene richiesta l’elaborazione di un articolo su “I linguaggi usati per parlare di cultura ai pubblici”.

Per tutte le informazioni e i dettagli sul programma clicca qui: http://www.festivalgiornalismoculturale.it/

 

Il Festival del Giornalismo Culturale si svolge in media partnership, tra gli altri, con Rai Cultura, RaiNews24, Tgr e Radio3.

Tags

Condividi questo articolo