Seguici    
Accedi
 

Videogiochi educativi

VIDEOGIOCHI EDUCATIVI - “Laboratori Didattici”
“Videogiocare a scuola”: l’esperienza degli studenti delle classi di II grado dell’IC “Mozart” di Roma, che, grazie all’attività svolta nel laboratorio di informatica della scuola, si sono trasformati in programmatori di videogiochi educativi. Il funzionamento di parabole e ripetitori, l’evoluzione cellulare, il risparmio energetico realizzato attraverso l’uso di lampadine a basso consumo, l’Odissea si sono così trasformati da materia di studio a videogioco, programmato dagli stessi ragazzi attraverso il moderno sistema della “programmazione a oggetti”.

Tute Spaziali - “NASA & Science”
Anno 2018, l’uomo tornerà sulla Luna. Anno 2030, l’uomo approderà su Marte. Questo è il nuovo progetto della NASA. Le future ricerche vogliono dimostrare che l’uomo può vivere senza fare affidamento sulle risorse terrestri e può quindi espandersi e colonizzare nuovi pianeti. Ma innumerevoli sono gli interrogativi ancora esistenti: come possiamo assicurare la sopravvivenza degli esseri umani che viaggiano nel cosmo? Che tecnologia dobbiamo generare per permettere agli esploratori di sopravvivere?
Esperimenti di Chimica: Semaforo Chimico - “Viaggio nella Scienza”
“Viaggio nella Scienza: esperimenti di chimica”, un ciclo di lezioni ideato dal Professor Maurizio Paci dell’Università Tor Vergata. Grottaferrata. Istituto Comprensivo “San Nilo”. Lezione di chimica. Vanessa Biagiotti e Daniela Romanazzo dell’Università “Tor Vergata” di Roma tengono una lezione ai ragazzi del secondo anno. Argomento: il Semaforo Chimico.
Comete- “Alla Scoperta del Cielo”
Cosa sono le stelle comete, quelle straordinarie apparizioni che da sempre affascinano gli uomini in ogni parte del nostro pianeta? E perché è così importante per gli astronomi il loro studio? In studio il fisico Lara Albanese ci parla delle caratteristiche di questi corpi celesti che hanno trascorso la maggior parte della loro esistenza lontano dal Sole, ai confini del sistema solare.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo