Seguici    
Accedi
 

Vita di Conrad tra tormento ed esotismo

Joseph Conrad è lo pseudonimo di Teodor Józef Konrad Korzeniowski, nato a Berdičev in  Ucraina nel 1857  e morto a Bishopsbourne nel Kent nel 1924. Appassionato della vita di mare, a 17 anni s'imbarcò a Marsiglia come mozzo su una nave francese; nel 1878 passò sotto bandiera inglese; nel 1884 conseguì il brevetto di capitano, naturalizzandosi britannico. Frutto del suo spirito d'osservazione durante i viaggi furono i suoi romanzi e racconti: Almayer's folly (1895); An outcast of the islands (1896); The nigger of the Narcissus (1898); Lord Jim (1900); Youth (1902); Typhoon (1903); Nostromo (1904); Under western eyes (1911); Victory (1915); The shadow line (1917); Suspense (1925), ecc. Il suo romanzo più celebre resta The Shadow line (Cuore di tenebra) che ispirò al regista Francis Ford Coppola il film Apocalypse now

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo