Seguici    
Accedi
 

VITA SACKVILLE WEST: UNA SCRITTRICE ARISTOCRATICA

L`unità didattica racconta la vita della raffinata scrittrice inglese Vita Sackville West (Castello di Knole, Kent 1892 - Sissinghurst, Kent 1962).
Donna d’origini aristocratiche, fece parte di una famiglia che si distinse per la propria spregiudicatezza, giustificata ed avallata proprio dalla snobistica convinzione che la propria superiorità di lignaggio escludesse la possibilità di essere giudicati dagli altri.
Queste origini furono alla base di un atteggiamento fatto di gesti insensati e torbidi amori, come quello verso una donna con la quale Vita, ad un certo punto, decise di fuggire abbandonando il marito dopo sette anni di matrimonio.
Dall’incontro con Virginia Woolf, avvenuto nel 1922, nacque un legame profondo. A Vita, la Woolf dedicò il suo capolavoro, l’Orlando, definito dal figlio della Sackville una lunga ed affascinante dichiarazione d`amore. Il mondo degli amori tormentati, delle sottili malizie della West si espresse attraverso la scrittura raffinata ed il garbo trasognato di The Edwardians e di All Passion Spent, che le fecero guadagnare notorietà.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo