Seguici    
Accedi
 

Vittorio Gassman legge Pascoli

 

La suggestiva voce narrante di Vittorio Gassman ci guida in un breve viaggio attraverso la vita e la personalità di Giovanni Pascoli (1855-1912) sullo sfondo di luoghi cari al poeta e fortemente evocativi. Nella casa di Barga il poeta scriveva a tavolino, secondo la testimonianza della sorella, ma anche "en plein air", tra il verde giardino e la campagna circostante; amava la natura e la riproduceva nei suoi versi. Era fortemente legato alle sorelle nubili, soprattutto a Mariù. Sul suo carattere, pregi e difetti, viene riportata una singolare definizione data da lui stesso.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo