Zettel

Zettel. Filosofia in movimento. Realtà

La puntata di Zettel è dedicata al tema della realtà. Maurizio Ferraris ci guida tra le nozioni più note del concetto di realtà partendo da Schopenahuer e dalla filosofia scettica. Che cos’è la realtà? In che senso siamo presenti o assenti? Il nodo della discussione si poggia sulla storica diatriba epistemologica-ontologica cioè tra quello che noi sappiamo e quello che c’è indipendentemente da quello che noi conosciamo. In altre parole la realtà esiste in sé al di là della nostra mente, del nostro sguardo e della nostra esperienza o è ontologicamente inesistente e quindi in parole schopenahueriane è un’illusione, o meglio, un sogno?

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo