Seguici    
Accedi
 

Zettel - Speciale "Nuovo Realismo"

La puntata di Zettel è dedicata a una delle categorie di pensiero più discusse dal dibattito critico e scientifico contemporaneo: il nuovo realismo. Maurizio Ferraris parte dall'acceso confronto tra Rorty ed Eco, ovvero tra una prospettiva postmoderna e una più vicina al nuovo realismo, sulla nota questione del cacciavite. Il realismo in accezione negativa, atto a limitare le attitudini demiurgiche dell'uomo, a confermare l'inemendabilità del reale; il realismo in accezione positiva come accertamento e conoscenza delle potenzialità del reale. Nel nuovo realismo sembrano coincidere i due poli canonicamente opposti del pensiero occidentale: la scienza e il senso comune. Non è un caso che questo entri in molti settori del dibattito pubblico di settori disciplinari compositi dalla psicologia alla letteratura e alla  pedagogia.   

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo