Seguici    
Accedi
 

Dialoghi sull`uomo 2017

Dialoghi sull`uomo 2017

Dialoghi sull’uomo, il festival dell’antropologia del contemporaneo, presenta qui la sua ottava edizione dedicata a “La cultura ci rende umani. Movimenti, diversità e scambi”. La tematica proposta richiama la nomina di Pistoia a Capitale Italiana della Cultura, una responsabilità che il festival affronta con un programma di incontri di profilo internazionale, rivolti a un pubblico interessato alla ricerca di nuovi strumenti per comprendere la realtà di oggi. I Dialoghi offrono un modo nuovo di fare approfondimento culturale, sia per il taglio antropologico, che per primi hanno adottato, sia per la produzione di contenuti culturali. L’impegno costante consiste infatti nell’offrire al pubblico conferenze, spettacoli, incontri inediti, per questo motivo, negli anni, al festival si sono affiancate una serie di iniziative: una collana di volumi editi da UTET, un vasto archivio di registrazioni audio e video, un progetto scolastico che ha raggiunto circa 15.000 giovani, e una serie di grandi mostre fotografiche.

La declinazione plurale del concetto di “cultura” rappresenta non solo la principale acquisizione teorica dell’antropologia culturale, ma anche una delle grandi rivoluzioni conoscitive del Novecento. La messa a fuoco del concetto antropologico di cultura ha di fatto aperto la strada alla decostruzione della nozione di “razza”, permettendoci di guardare all’intera umanità da una prospettiva unitaria. Le culture sono cantieri sempre aperti, processi in continua evoluzione, e lo scambio culturale è la norma, non l’eccezione.

Giulia Cogoli, Ideatrice e Direttrice del festival

 

Settis: "vedere" la cultura

Settis: vedere la cultura

Salvatore Settis - intervistato durante il festival “Dialoghi sull'uomo“ edizione 2017, tenutosi a Pistoia dal 26 al 28 maggio - ci parla della cecità che stiamo avendo nei confronti della cultura, intesa come bene materiale e immateriale, a partire dal suo libro Cieli d'Europa. Cultura, creatività, ...

Leggi tutto

Moro: la nascita della dieta mediterranea

Moro: la nascita della dieta mediterranea

La dieta mediterranea è un regime alimentare e un'area culturale di cui siamo sempre stati consapevoli? Oppure c'è stato un momento nella storia in cui si è isolato questo determinato modo di mangiare e di intendere il cibo? L'antropologa Elisabetta Moro ci spiega come e perché sia nato il concetto di ...

Leggi tutto

Moro: Napoli tra mito e religione

Moro: Napoli tra mito e religione

In che modo il passato pagano e la tradizione cattolica si sono compenetrati nella spiritualità napoletana? Per quali ragioni alcuni miti pagani sono stati travasati nei santi cattolici? L'antropologa Elisabetta Moro ci porta un esempio concreto di tale sincretismo in questa intervista realizzata durante ...

Leggi tutto

Niola: la cultura della dieta mediterranea

Niola: la cultura della dieta mediterranea

L'antropologo Marino Niola ci spiega il significato culturale della dieta mediterranea e come essa abbia dialogato con diverse tradizioni culinarie e culturali. E' vero che le diverse diete possono dividere? in quale modo? e in quale modo, invece, si possono integrare?  Qual è l'importanza, in tal senso, ...

Leggi tutto

Albinati: la cultura ci salverà?

Albinati: la cultura ci salverà?

Che cos'è la cultura? E' proprio vero che riesce sempre e comunque a migliorarci? Siamo sicuri che sia essenzialmente da intendere come una sorta di “riscatto“ rispetto alle brutture del mondo? Lo scrittore Edoardo Albinati - qui intervistato durante il festival “Dialoghi sull'uomo 2017“, a Pistoia dal ...

Leggi tutto