Seguici    
Accedi
 

Giornata nazionale della Letteratura: Volti e maschere del Novecento

Giornata nazionale della Letteratura: Volti e maschere del Novecento

La Giornata nazionale della letteratura ha avuto quest'anno per tema "Volti e maschere del Novecento". Il 26-27 ottobre sono state organizzate iniziative che hanno coinvolto università e scuole. Una festa della letteratura e della lettura ad alta voce per ribadire quanto la letteratura parli di noi, mettendo in scena dubbi, interrogativi, approfondimento, condivisione, confronto. Scuole e Università insieme perché è in questi luoghi che giovani e adulti leggono insieme.

Il progetto dell’Associazione degli Italianisti (Adi) è patrocinato dal Cepell, dal MIUR - Compita e dall'Atlante digitale del Novecento letterario.

Noi abbiamo seguito l’evento che si è svolto il 27 ottobre all’Università La Sapienza di Roma con il titolo "Cinque voci del Novecento" alla presenza di studenti di diversi licei romani. Hanno aperto i lavori: Silvia Tatti, Tiziana Pascucci, Flavia Cristiano, Carlo Albarello.

Questo l’elenco degli interventi, documentati dal nostro Speciale:

La voce di Aldo Palazzeschi a cura di Silvana Cirillo

La voce di Luigi Pirandello a cura di Roberto Gigliucci

La voce di Italo Calvino a cura di Paolo Di Paolo

La voce di Dario Fo a cura di Beatrice Alfonzetti

La voce e/è il corpo di Carlo Emilio Gadda a cura di Fabrizio Gifuni

Beatrice Alfonzetti: la voce di Dario Fo

Beatrice Alfonzetti: la voce di Dario Fo

Beatrice Alfonzetti, docente di Letteratura italiana all'Università La Sapienza di Roma, sulla voce di Dario Fo. Alfonzettii ha partecipato alla quarta edizione della Giornata Nazionale della Letteratura dal titolo “Voci e maschere del Novecento“, Roma, La Sapienza, 26 ottobre 2017.

Leggi tutto