Seguici    
Accedi
 

Innovitalia.net

Innovitalia.net

Innovitalia.net è un progetto promosso dal Ministero degli Affari Esteri (MAE) e dal Ministero dell’Istruzione, Università e della Ricerca (MIUR) rivolto a ricercatori e scienziati italiani residenti all’estero, ricercatori in Italia con cicli di mobilità all’estero e ricercatori in Italia o all’estero (anche stranieri) interessati a partecipare ad uno spazio di aggregazione sulla ricerca legata al Paese, ma svincolato da confini geografici. Si tratta essenzialmente di una piattaforma multimediale che intende costituire uno spazio di interazione per ricercatori e scienziati, i quali possono dialogare sia tra di loro che con le istituzioni e le imprese intorno ad aree tematiche, linee e documenti della ricerca, eventi e attività di rilievo. Innovitalia.net offre infatti la possibilità di: scambiare informazioni, esperienze ed eccellenze; confrontarsi sulla creazione di opportunità di ricerca e professionali in sinergia con le iniziative di ricerca legate all'Italia; fruire di informazioni istituzionali sulle opportunità sia di reclutamento e finanziamento per la ricerca che di interazione tra il settore della ricerca e quello dell’imprenditoria innovativa in Italia e all’estero.

Nanotecnologie d’avanguardia

Nanotecnologie d’avanguardia

Sensori a stato solido realizzati in nanotubi di carbonio di cinque millimetri per cinque e rivestiti di microscpiche gocce di metalli come oro e platino per aumentarne la sensibilità alle sostanze chimiche. Il loro scopo? Verificare la presenza di agenti inquinanti come il monossidio di carbonio ...

Leggi tutto

Creatività e situazione della ricerca scientifica in Italia

Creatività e situazione della ricerca scientifica in Italia

Enrico Fermi, Guglielmo Marconi, Giulio Natta, Carlo Rubbia, Renato Dulbecco, Rita Levi Montalcini... Italia, terra di premi Nobel, verrebbe da pensare. Ma come stanno le cose, in realtà? Quali sono oggi le condizioni della scienza nella patria di Galileo Galilei e di molti altri geni della storia? ...

Leggi tutto

California dreaming

California dreaming

Da “perdita di cervelli“ (in inglese “brain drain“) a “circolazione di cervelli“, questa la direzione da imboccare al più presto. Secondo Marisa Roberto, associate professor with tenure presso The Scripps Research Institute di La Jolla in California, la cosiddetta fuga dei cervelli andrebbe trasformata ...

Leggi tutto

Parla New York

Parla New York

Riccardo Lattanzi, assistant professor of Radiology alla New York University, ripone grandi speranze nel futuro della piattaforma multimediale di Innovitalia: “Se funzionerà, sicuramente farà bene sia all’Italia sia ai ricercatori all’estero, e internazionalizzerà un po’ il mondo della ricerca italiano ...

Leggi tutto

Qui Losanna

Qui Losanna

Una rete che unisca fra loro i ricercatori italiani sparsi per il mondo? “Nel campo stretto della fisica, in realtà, la comunicazione di questo genere è una tradizione da moltissimi anni”, sottolinea Giorgio Margaritondo, full professor of Applied Physics all’École Polytechnique Fédérale de Lausanne. ...

Leggi tutto

Brain import - Laboratorio di fisica nucleare del Gran Sasso

Brain import - Laboratorio di fisica nucleare del Gran Sasso

Sotto 1400 metri di roccia dolomitica, il Gran Sasso ospita un laboratorio di fisica nucleare unico al mondo specializzato nello studio delle particelle di cui è composta la materia, un luogo in grado di attirare in Italia molti ricercatori provenienti dall’estero e di invertire quindi il normale ...

Leggi tutto

A volte ritornano...

A volte ritornano...

“Credo che ogni scienziato debba essere un visionario, debba avere un’aspirazione a capire qualcosa che non si è ancora capito.” Storia del responsabile del laboratorio di Neuroscienze visive dell’Istituto di ricerca scientifica Sissa di Trieste, Davide Zoccolan, cervello in fuga rientrato in Italia ...

Leggi tutto

La realtà delle ricercatrici italiane

La realtà delle ricercatrici italiane

Dal direttore dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso, Lucia Votano, al premio nobel per la medicina, Rita Levi Montalcini, il servizio raccoglie le testimonianze di alcune fra le donne in Italia che si sono affermate ai livelli di carriera più elevati in un mondo che vede ancora una netta prevalenza ...

Leggi tutto

Burocrazia: la spaventa-cervelli

Burocrazia: la spaventa-cervelli

Secondo stime recenti, ogni anno lasciano la Penisola oltre 25mila giovani laureati, prevalentemente professionisti qualificati come medici, avvocati, architetti e scienziati. A spingerli stabilmente verso altri paesi - come Regno Unito, Svizzera, Germania e Stati Uniti – sono le migliori prospettive ...

Leggi tutto

Sweet home Chicago

Sweet home Chicago

“Ho sempre avuto una passione per l’applicazione dei metodi della chimica allo studio dei beni culturali e delle opere d’arte, di cui sicuramente non c’è mancanza nel nostro bellissimo Paese.” Francesca Casadio vive a Chicago da una decina d’anni. Dopo un dottorato di ricerca in Chimica analitica ...

Leggi tutto