Seguici    
Accedi
 

La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale

Il primo settembre del 1939 la Germania nazista invade la Polonia: è l’inizio della seconda guerra mondiale, un conflitto il cui esito cambierà per sempre gli equilibri mondiali e che termina sei anni dopo il suo inizio, con il dramma delle città di Hiroshima e Nagasaki rase al suolo dalle bombe atomiche sganciate dagli USA. Con 50 milioni di morti, e con la tragedia dell’Olocausto, la seconda guerra mondiale rappresenta uno spartiacque nella storia contemporanea e un monito da non dimenticare per tenere viva la memoria e l’aspirazione alla pace.

MICHAIL GORBACIOV: LA SECONDA GUERRA MONDIALE E LA POLITICA STALINISTA

MICHAIL GORBACIOV: LA SECONDA GUERRA MONDIALE E LA POLITICA STALINISTA

Michail Gorbaciov, presidente dell’Unione Sovietica dal 1990 al 1991 e segretario generale del PCUS dal 1985, è passato alla storia per aver avviato quel processo di trasformazione politica ed economica del sistema sovietico che ebbe come parole d’ordine “perestroika” e “glasnost” (letteralmente “ristrutturazione” ...

Leggi tutto

STALIN E HITLER: GLI ACCORDI. SECONDA GUERRA MONDIALE

STALIN E HITLER: GLI ACCORDI. SECONDA GUERRA MONDIALE

Servendosi di materiale documentario proveniente dagli archivi sovietici, il giornalista Arrigo Levi commenta le diverse tappe dell`alleanza tra Germania e Unione Sovietica. I filmati, di straordinario valore storico, documentano la parata militare degli eserciti nazisti e sovietici, tenutasi a Brest ...

Leggi tutto

L` ARMA SEGRETA DI ADOLF HITLER. SECONDA GUERRA MONDIALE

L` ARMA SEGRETA DI ADOLF HITLER. SECONDA GUERRA MONDIALE

L’unità audiovisiva, tratta da un approfondimento giornalistico del 1984, ricostruisce la storia delle cosiddette armi segrete di Hitler, meglio conosciute come V1 e V2. Entrambi i velivoli, furono ampiamente studiati durante tutti gli anni `30 e per gran parte del secondo conflitto mondiale, fino ...

Leggi tutto

HOLLYWOOD: IL CINEMA DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE

HOLLYWOOD: IL CINEMA DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE

Tratta da Questo Secolo - 1943 e dintorni del 1983, l`unità contiene un`intervista di Enzo Biagi a Joan Fontaine, intervallata da spezzoni del film Sospetto (Suspicion, 1941) di Alfred Hitchcock. Le immagini di apertura sono dei cinegiornali americani che mostrano alcuni divi di Hollywood che sono entrati ...

Leggi tutto

LA REPUBBLICA DI SALÒ: LA FONDAZIONE. SECONDA GUERRA MONDIALE

LA REPUBBLICA DI SALÒ: LA FONDAZIONE. SECONDA GUERRA MONDIALE

L’unità audiovisiva, tratta dal programma I 600 giorni di Salò, di Nicola Caracciolo, del 1993, ricostruisce, attraverso preziosi filmati d’epoca, la nascita della Repubblica sociale italiana. Dopo l’armistizio dell’otto settembre del 1943, le truppe tedesche invadevano Italia, per continuare la guerra: ...

Leggi tutto

REPUBBLICHINI E REPUBBLICANI. LA LUNGA CAMPAGNA D`ITALIA

REPUBBLICHINI E REPUBBLICANI. LA LUNGA CAMPAGNA D`ITALIA

Le sequenze presentate in questa unità ricostruiscono i fatti seguiti al 25 luglio 1943, ovvero alla seduta del Gran Consiglio che decretò la fine del regime mussoliniano. L’Italia centrale viene riconquistata dalle truppe angloamericane e, mentre il movimento partigiano si espande e si rafforza, la ...

Leggi tutto

L` EDITTO BADOGLIO. LA LUNGA CAMPAGNA D`ITALIA

L` EDITTO BADOGLIO. LA LUNGA CAMPAGNA D`ITALIA

Il filmato tratto dal programma La lunga campagna d`Italia, di Alberto Caldana, del 1965, racconta le vicende militari e diplomatiche italiane dell’estate del 1943, che precedettero l’armistizio dell’8 settembre. Nonostante la caduta del fascismo e l’avanzata degli alleati in Sicilia, l’editto del generale ...

Leggi tutto

LA REPUBBLICA DI SALÒ: LO SVILUPPO. SECONDA GUERRA MONDIALE

LA REPUBBLICA DI SALÒ: LO SVILUPPO. SECONDA GUERRA MONDIALE

Con l’ausilio di cinegiornali e filmati d’epoca, l’unità audiovisiva ripercorre i giorni della formazione della Repubblica di Salò, il generale senso di disorientamento provato dagli italiani nel riconoscere quale fosse l’autorità da seguire, mentre in molte parti del paese si continuava a combattere. ...

Leggi tutto

Il mondo alla fine della guerra

Il mondo alla fine della guerra

Con l’ausilio di filmati d’archivio, l’unità audiovisiva ricostruisce il periodo storico dell’immediato dopoguerra, soffermandosi in particolare sulla conferenza di Yalta, in Crimea, apertasi il 4 febbraio 1945, a conflitto ancora in atto, quando il terzo Reich non poteva più determinarne l’andamento. Eliminato ...

Leggi tutto