Seguici    
Accedi
 

Lo speciale di Rai Filosofia. Il gioco.

Lo speciale di Rai Filosofia. Il gioco.

Il gioco è una cosa seria, serissima. Dall' importanza formativa dei giochi infantili alla rilevanza multidisciplinare della Teoria dei giochi, dal calcio al Monopoli c'è qualcosa di fondamentale e imprescindibile in un semplice gioco. Il gioco si rivela essere un'attività squisitamente sociale - ma non esclusivamente umana - molto più pervasiva di quel che si pensa. Cos'hanno in comune tutti quelli che chiamiamo "giochi" ma che differiscono profondamente per struttura, scopi, contenuti, giocatori? Questo speciale di Rai Filosofia vuole addentrarsi nell'universo ludico per coglierne l'intima essenza e "giocare" con le sue mille sfaccettature. A partire dalla puntata di "Zettel. Filosofia in movimento" dedicata al tema, lo speciale tocca il calcio, la Teoria dei giochi, l'economia e le molte altre declinazioni di questa straordinaria attività

Alessandro Di Chiara - Paidia

Alessandro Di Chiara - Paidia

  Cos'è il gioco? Uno strumento di distrazione? Un'attività superflua? O invece è una parte fondamentale della nostra esistenza? Si nasce giocando. Eraclito di Efeso descrive il senso del mondo e della vita nella metafora dell’innocenza del fanciullo che crea il suo regno giocando con i dadi o ...

Leggi tutto

La pausa del calcio - Elio Matassi

La pausa del calcio - Elio Matassi

  Elio Matassi, direttore del Dipartimento di Filosofia dell’Università Roma3, professore ordinario di Filosofia morale e Presidente dell’Accademia Estetica internazionale di Rapallo, ci introduce all'interno del saggio “La pausa del calcio” uscito per la casa editrice “Il ramo” all'interno della ...

Leggi tutto