Seguici    
Accedi
 

Speciale Festival dell`Economia di Trento 2018

Speciale Festival dell`Economia di Trento 2018

"Lavoro e tecnologia": è questo il tema attorno al quale economisti, scienziati ed esperti, provenienti da ogni parte del mondo, hanno discusso nel corso della 13^ edizione del Festival dell’Economia di Trento, che si è svolto dal 31 maggio al 3 giugno 2018, sempre sotto la direzione di Tito Boeri. Dopo aver affrontato il tema dell’accesso alla salute, nell’edizione 2017, il Festival ha indagato una delle questione più dirimenti dell’epoca attuale, ovvero il rapporto fra l’occupazione e le nuove tecnologie. Il tutto è avvenuto attraverso il consolidato format fatto di conferenze, incontri con i protagonisti, dibattiti ed eventi di respiro internazionale.

La rivoluzione industriale tra progresso e povertà

La rivoluzione industriale tra progresso e povertà

Le rivoluzioni tecnologico e industriali portano con sé progresso e povertà, nuove opportunità e profonde lacerazioni sociali, come illustra Robert Allen, docente della New York Università. Partendo dalla rivoluzione industriale, Allen analizza il fattore di propensione per l'innovazione, che mette ...

Leggi tutto

La polarizzazione del lavoro: il caso olandese

La polarizzazione del lavoro: il caso olandese

La composizione del mercato dell'occupazione sta mostrando una doppia tendenza verso gli estremi: da una parte vi è un aumento dei posti di lavoro poco qualificati e routinari, dall'altra si assiste ad una diminuzione delle mansioni di livelle medio. Si tratta di un fenomeno, definito come “polarizzazione“ ...

Leggi tutto

Il capitalismo nell`età dei robot

Il capitalismo nell`età dei robot

“Nel lungo termine saremo in grado di automatizzare le modalità di quasi tutti i tipi di attività lavorative: non sappiamo quanto tempo ci vorrà, ma penso che avverrà tra cinquanta o cento anni e penso che sollevi profondi domande su quale sarà la forma dell'economia“: questo è il pensiero di Adair Turner, ...

Leggi tutto

La tecnologia e il futuro del lavoro

La tecnologia e il futuro del lavoro

La rivoluzione tecnolgica in corso, che vede come protagonisti l' intelligenza artificiale, la robotica e l'uso di big data, avrà un impatto sul mondo del lavoro: molti lavori dovranno cambiare perché la nuova tecnologia sarà in grado di svolgere le mansioni di quei lavori. Questa è l'idea di Alan Krueger, Professore ...

Leggi tutto

Robot e intelligenza artificiale: la visione di Richard Freeman

Robot e intelligenza artificiale: la visione di Richard Freeman

Le macchine possono “batterci“ in vari ambiti, e a volte lo hanno già fatto, come ci illustra Richard Freeman è Ascherman Chair in Economics presso l'Università di Harvard,  e anche in tempi più rapidi rispetto a quanto inizialmente non fosse stato previsto. Ma l'uomo ha dalla sua una straordinaria versatilità. ...

Leggi tutto

Lavoro e tecnologia: il punto di vista del Nobel Michael Spence

Lavoro e tecnologia: il punto di vista del Nobel Michael Spence

il rapporto tra tecnologia e lavoro, secondo Michael Spence, presidente del consiglio accademico del Fung Global Institute, e  insignito del Premio Nobel per l'economia nel 2001 insieme a Joseph E. Stiglitz e George A. Akerlof, è declinabile in due modi: da una parte la tecnologia digitale sta aprendo ...

Leggi tutto

Lavoretti. Così la sharing economy ci rende tutti più poveri

Lavoretti. Così la sharing economy ci rende tutti più poveri

Quando parliamo di “Economia dei lavoretti“ o gig economy, intendiamo quelle occupazioni intermediate da una piattaforma in cui un bene o un servizio viene venduto attraverso di essa. Questa modalità non solo comporta un arretramento nei diritti dei lavoratori, ma impoverisce tutta la società nel suo ...

Leggi tutto