Seguici    
Accedi
 

flitra per :   

EMIGRATI IN AUSTRALIA: IERI E OGGI - PARTE PRIMA

EMIGRATI IN AUSTRALIA: IERI E OGGI - PARTE PRIMA

L’unità, prima di due, racconta esperienza e memoria degli italiani emigrati in Australia, incrociando le storie personali con filmati d’archivio e riprese più recenti. Ascoltiamo, tra gli altri, Peter Corso, allora presidente di una radio privata in lingua italiana ma in passato impresario edile, e ...

Leggi tutto

EMIGRAZIONE ITALIANA IN AUSTRALIA: LA PICCOLA ITALIA DI SYDNEY

EMIGRAZIONE ITALIANA IN AUSTRALIA: LA PICCOLA ITALIA DI SYDNEY

L`unità didattica raccoglie i momenti più significativi di un reportage, realizzato nel 1961, sulla vita degli italiani a Sydney. Dopo una breve descrizione della città e del suo porto naturale, viene ricordato l`accordo tra Italia e Australia sull`immigrazione dei nostri concittadini, un accordo volto ...

Leggi tutto

L` ITALIA DI FINE OTTOCENTO. STORIE DELL`EMIGRAZIONE

L` ITALIA DI FINE OTTOCENTO. STORIE DELL`EMIGRAZIONE

Le unità della serie “Storie dell’emigrazione”, realizzata nel 1972 dal regista Alessandro Blasetti, alternano immagini di repertorio e filmati, originali o girati appositamente, tutti intesi a illustrare momenti, personaggi, storie vere riconducibili ai diversi periodi dei flussi migratori della nostra ...

Leggi tutto

LA FRANCIA DI VICHY: 1940, IL GOVERNO PÉTAIN

LA FRANCIA DI VICHY: 1940, IL GOVERNO PÉTAIN

Tratto da L’occhio di Vichydi Claude Chabrol, l’audiovisivo propone un ritratto della Francia, tra il 1940 e il 1944, filtrato dagli occhi di Henri Philippe Pétain e del suo governo collaborazionista.Il regime di stampo fascista si costituì nel 1940, dopo le gravi perdite inflitte dai tedeschi all’esercito ...

Leggi tutto

NAZISMO E IDEOLOGIA: GLI ATTENTATI AD ADOLF HITLER NEL 1944

NAZISMO E IDEOLOGIA: GLI ATTENTATI AD ADOLF HITLER NEL 1944

L`unità didattica, con l`ausilio di materiale d`archivio, si apre con l`appello di Goebbels al popolo tedesco a resistere. E` la guerra totale che si avviava, ormai, verso la tragica conclusione. Maggio 1944: gli angloamericani avanzano. Il 6 giugno gli americani sbarcano in Normandia. I giornali tedeschi ...

Leggi tutto

LA PROPAGANDA. IL FASCISMO E LA CONQUISTA DELL`ETIOPIA

LA PROPAGANDA. IL FASCISMO E LA CONQUISTA DELL`ETIOPIA

“L`Italia ha finalmente il suo Impero“: la macchina propagandistica mobilitata dal regime a sostegno della impresa etiopica dette ben presto i suoi frutti, anche al di fuori dell`Italia. Ad uno ad uno gli Stati della Società delle Nazioni si convertono e seguono l`esempio dell`Austria che, fin dall`aprile ...

Leggi tutto

Etiopia: 1941, la resa e il rientro del Negus

Etiopia: 1941, la resa e il rientro del Negus

Il 17 maggio 1941 il Duca Amedeo d'Aosta si arrende sull'Amba Alagi, dopo un'eroica resistenza durata un mese contro preponderanti forze nemiche inglesi ed abissine. La controffensiva inglese in Africa Orientale mette in luce tutte le carenze dell’esercito italiano. Il 10 aprile ’41 le colonne ...

Leggi tutto