Seguici    
Accedi
 

flitra per :   

La realtà delle ricercatrici italiane

La realtà delle ricercatrici italiane

Dal direttore dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso, Lucia Votano, al premio nobel per la medicina, Rita Levi Montalcini, il servizio raccoglie le testimonianze di alcune fra le donne in Italia che si sono affermate ai livelli di carriera più elevati in un mondo che vede ancora una netta prevalenza ...

Leggi tutto

Burocrazia: la spaventa-cervelli

Burocrazia: la spaventa-cervelli

Secondo stime recenti, ogni anno lasciano la Penisola oltre 25mila giovani laureati, prevalentemente professionisti qualificati come medici, avvocati, architetti e scienziati. A spingerli stabilmente verso altri paesi - come Regno Unito, Svizzera, Germania e Stati Uniti – sono le migliori prospettive ...

Leggi tutto

Sweet home Chicago

Sweet home Chicago

“Ho sempre avuto una passione per l’applicazione dei metodi della chimica allo studio dei beni culturali e delle opere d’arte, di cui sicuramente non c’è mancanza nel nostro bellissimo Paese.” Francesca Casadio vive a Chicago da una decina d’anni. Dopo un dottorato di ricerca in Chimica analitica ...

Leggi tutto

Prendi la Strada Giusta - Matematica

Prendi la Strada Giusta - Matematica

La nostra inviata Chiara Buratti ci conduce alla scoperta del corso di laurea in matematica all’università di Trieste. Trieste, città di Saba, Svevo e Joyce… ma anche della scienza! Qui sorge l’area scientifica Science Park, e ha sede la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati. Il corso ...

Leggi tutto

Piero Fassino: Falcone e la cultura della legalità

Piero Fassino: Falcone e la cultura della legalità

In occasione degli eventi organizzati a Palermo il 23 maggio 2012 dal Miur e dalla Fondazione Falcone per il ventennale delle stragi mafiose di Capaci e via d’Amelio,  il sindaco di Torino, Piero Fassino, ricorda i terribili giorni in cui persero la vita i giudici Giovanni Falcone con la moglie Francesca ...

Leggi tutto

Le idee che devono restare

Le idee che devono restare

Giovanni Impastato sottolinea che l’idea che deve restare in tutti noi, guardando a coloro che hanno sacrificato la vita alla lotta contro la mafia, è quella di sconfiggere questo male, un male devastante che impedisce la crescita del paese e quella culturale di ognuno di noi. Il fratello di Peppino ...

Leggi tutto

Le idee che restano di Felicia Impastato

Le idee che restano di Felicia Impastato

Le idee che restano di Felicia Bartolotta, la mamma di Peppino Impastato, la prima donna in Italia a costituirsi Parte Civile, insieme al figlio Giovanni, in un processo di mafia. Giovanni ci racconta la forza di questa donna straordinaria, che non si è mai arresa, neanche quando tutti intorno a lei, ...

Leggi tutto

Le idee che restano di Peppino Impastato

Le idee che restano di Peppino Impastato

Le idee che restano di Peppino Impastato. L’esempio della “rottura”, l’idea di cambiamento e l’impegno dal basso contro la mafia. Una ragazzo che ha dedicato la sua vita alla lotta contro la criminalità organizzata usando la comunicazione, la cultura e l’impegno sociale. Peppino non ha mai abbandonato ...

Leggi tutto

Viaggio intorno a Chernobyl: la città fantasma di Pripjat

Viaggio intorno a Chernobyl: la città fantasma di Pripjat

Il 26 aprile 1986 esplode la centrale di Chernobyl, nell'Ucraina settentrionale: il più grave incidente nucleare della storia umana. La fusione del nocciolo di un reattore e la conseguente deflagrazione provocano la fuoriuscita di una nube radioattiva che si disperde nell'atmosfera con gravi conseguenze ...

Leggi tutto

Tiziano Terzani: quando i khmer rossi entrarono a Phnom Penh

Tiziano Terzani: quando i khmer rossi entrarono a Phnom Penh

Il 17 aprile 1975 i Khmer Rossi guidati da Pol Pot fanno il loro ingresso nella capitale della Cambogia, Phnom Penh, dando vita a uno dei regimi più sanguinari della storia, responsabile del genocidio di circa due milioni e mezzo di  cambogiani in soli quattro anni. Inviato a Phnom Penh per raccontare ...

Leggi tutto