Seguici    
Accedi
 

Vivere da sportivi: edizione 2016

Vivere da sportivi: edizione 2016

Vivere da sportivi: a scuola di fair play è una campagna pluriennale di sensibilizzazione sui valori etici ed educativi dello sport rivolta ai ragazzi di tutte le scuole superiori di secondo grado italiane sia pubbliche che paritarie, patrocinata dal CONI.

Rai Scuola ha seguito i ragazzi durante il loro soggiorno romano realizzando un web reportage, per raccontare il video festival attraverso la voce dei suoi protagonisti, gli studenti e i docenti. 

Integrazione e fair play, solidarietà e spirito olimpico. Sono questi i temi predominanti dei 12 filmati, sei video e sei spot, finalisti della terza edizione della campagna “Vivere da Sportivi: a scuola di fair play”. I vincitori della selezione hanno partecipato al Video-festival 2016, dal 4 al 6 Ottobre a Roma, nel cui contesto sono stati decretati i vincitori del concorso.

I filmati selezionati sono stati scelti dalla giuria tra i quasi cento fra video e spot realizzati da studenti e insegnanti di tutta Italia, in nome di un valore che spesso sembra dimenticato: il fair play.

Da alcuni dei lavori finalisti, dal Veneto alla Sicilia, dalla Campania alle Marche, emerge anche come lo sport, nella sua forma più sana e ludica, possa costituire una spinta fortissima per tutti i giovani nel loro processo di crescita.

Il tema dell’integrazione è stato tra i più sentiti fra i ragazzi e tutte le scuole che hanno affrontato questa tematica giungono ad un’unica conclusione: lo sport è uno degli elementi di aggregazione più forti che esistano. Non importa il colore della pelle, la condizione sociale o fisica: lo sport unisce tutti sotto un’unica bandiera.

Prendendo spunto dal nome della campagna, il fair play è stato l’altro grande tema di questa edizione. Una stretta di mano in più ed una spinta in meno; un sorriso al posto di un urlo: questo è ciò che i ragazzi vogliono augurarsi per il futuro.

La Regione che è stata più rappresentata al Video-festival è stato il Veneto con 4 filmati, seguita con 2 lavori da Campania, Sicilia e Marche.

Per ulteriori info: http://www.viveredasportivi.it/

Di seguito l'elenco degli spot e dei video finalisti dell'edizione 2016, con l'indicazione del tema trattato.


 

Vivere da sportivi: Gloria Da Ros

Vivere da sportivi: Gloria Da Ros

Dobbiamo lottare contro ogni forma di razzismo e contro un certo tipo di tifo cattivo. Gloria De Ros del liceo Artistico Bruno Munari di Vittorio Veneto spiega il significato del video Non voglio essere così.

Leggi tutto

Vivere da sportivi: Marica Formisano

Vivere da sportivi: Marica Formisano

La disabilità nello sport non deve essere un ostacolo. Marica Formisano dell'Istituto Francesco Saverio Nitti di Portici parla dello spot, Un canestro per unirci sul tema della disabilità, in cui si evidenzia soprattutto il valore dell'amicizia.

Leggi tutto

Vivere da sportivi: Alessia Roma

Vivere da sportivi: Alessia Roma

Mai più guerre. Più integrazione e più pace anche attraverso lo sport: Alessia Roma del liceo Francesco Severi di Frosinone parla del video che vorrebbe un mondo totalmente in pace.

Leggi tutto

Vivere da sportivi: Marco Armando Iannuzzi

Vivere da sportivi: Marco Armando Iannuzzi

Vivere da sportivi significa comportarsi bene non solo nella vita ma anche nello sport. Marco Armando Iannuzzi, tenente colonnello dell'Aeronautica militare, dopo un incidente ad alta quota, per nove anni è stato nella Nazionale di Nuoto e coordina la Sezione promozione e sviluppo della pratica sportiva ...

Leggi tutto

Vivere da sportivi: Gianfranco Paglia

Vivere da sportivi: Gianfranco Paglia

Lo sport deve dare un senso diverso alla propria vita. Il tenente colonello Gianfranco Paglia è stato gravemente ferito alla colonna vertebrale a Mogadiscio nel luglio 1993, e ha perso l'uso delle gambe. Oggi è il capitano del gruppo paralimpico della Difesa.

Leggi tutto

Vivere da sportivi: Massimiliano Bizzozero

Vivere da sportivi: Massimiliano Bizzozero

Noi delle Fiamme Oro siamo in campo sempre contro le discriminazioni e il bullismo: Massimiliano Bizzozzero del gruppo sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato parla da Ponte Galeria, centro sportivo dedicato al rugby. Tra i progetti portati avanti c'è quello del recupero dei ragazzi con difficoltà ...

Leggi tutto