Seguici    
Accedi
 
Il Duce annuncia l`entrata in guerra

Il Duce annuncia l`entrata in guerra

  L’Italia entra in guerra. Fino ad allora, il paese era rimasto fuori dal conflitto. Mussolini, convintosi della vittoria di Hitler, anche per la facilità della vittoria contro ...

FASCISMO: LA RETORICA

FASCISMO: LA RETORICA

Novità e modernità furono le parole d’ordine della retorica fascista. Servendosi di materiale d’archivio, l’unità propone alcune immagini emblematiche di un’ideologia che, con i suoi ...

ITALIA: 1943, LA CRISI POLITICO-MILITARE

ITALIA: 1943, LA CRISI POLITICO-MILITARE

Con l’ausilio di immagini di repertorio tratte dai cinegiornali dell’epoca, l’unità ricostruisce la tragica situazione che visse l’Italia durante l’ultimo anno di guerra e il parallelo ...

La questione ebraica: La politica italiana verso gli ebrei

La questione ebraica: La politica italiana verso gli ebrei

In questa unità audiovisiva, la politica italiana nei confronti degli ebrei durante la seconda guerra mondiale viene ricostruita alternando ad alcune interviste dei filmati di repertorio. ...

Mussolini: preparazione alla guerra

Mussolini: preparazione alla guerra

Il 10 giugno 1940 Mussolini, dal balcone di Palazzo Venezia, annuncia l’entrata in guerra dell’Italia. La decisione di partecipare al secondo conflitto mondiale per sconfiggere “le ...

LORENZO VIANI, TRA ANARCHIA E FASCISMO

LORENZO VIANI, TRA ANARCHIA E FASCISMO

L`unità ripercorre la vita di Lorenzo Viani, dall`infanzia, tra felicità e miseria, alla naturale prima adesione ai movimenti anarchico-marxisti, dall`espatrio a Parigi alla partecipazione ...

Gran Consiglio, spina nel fianco di Mussolini

Gran Consiglio, spina nel fianco di Mussolini

  E’ opinione diffusa che il Gran Consiglio sia stato uno strumento docile nelle mani di Mussolini. In realtà, spesso ha funzionato come camera di compensazione delle tensioni che ...

Leggi razziali

Leggi razziali

È uno dei capitoli più dolorosi della storia del Ventennio fascista: le leggi razziali del 1938, l’antisemitismo che diventa discriminazione, esclusione dalla vita pubblica. Fino alle ...

FASCISMO: IL REGIME

FASCISMO: IL REGIME

Il potere conferito a Mussolini dopo la marcia su Roma, nell`ottobre del 1922, consente al duce di costruire il nuovo regime, operando con rapidità ed energia e superando una serie ...

VITTORIO EMANUELE III DI SAVOIA: L`ASCESA DEL FASCISMO

VITTORIO EMANUELE III DI SAVOIA: L`ASCESA DEL FASCISMO

Napoli, 24 ottobre 1922, Mussolini annuncia alle camicie nere, radunate in massa, che il “fascismo è monarchico”. E infatti il Re, Vittorio Emanuele III, contrario in un primo momento, ...