Seguici    
Accedi
 
LA STRAGE DI CAPACI

LA STRAGE DI CAPACI

23 maggio 1992. Alle 17.56 lungo l’autostrada che collega Palermo all’aeroporto di Punta Raisi, all’altezza dello svincolo di Capaci, le auto su cui viaggiano il giudice Giovanni Falcone, ...

Essendo stato

Essendo stato

  Il 5 aprile, a Roma, è stato presentato “Paolo Borsellino essendo stato“, scritto e curato da Ruggero Cappuccio, attore e regista teatrale. Il libro è la sintesi di un percorso ...

Giornata della legalità

Giornata della legalità

Rai Scuola ricorda con uno speciale i tragici giorni delle stragi di Capaci (23 maggio 1992) e via D'Amelio (19 luglio 1992) in occasione della Giornata della legalità. Un appuntamento ...

Speciale Giornata della legalità: i beni confiscati alla mafia

Speciale Giornata della legalità: i beni confiscati alla mafia

“La mafia non è affatto invincibile. È un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio, e avrà anche una fine. Piuttosto bisogna rendersi conto che è un fenomeno terribilmente ...

Università per la legalità 2019: Atenei italiani a confronto sulla Convenzione Onu di Palermo

Università per la legalità 2019: Atenei italiani a confronto sulla Convenzione Onu di Palermo

Legalità

Legalità

Che cos'è la legalità e perché c'è chi mette a rischio la propria vita per salvaguardarla lo spiegano don Luigi Merola, sacerdote a Napoli; Gherardo Colombo, ora ex magistrato; Maurizio Landini, ...

Legalità

Legalità

Che cos'è la legalità e perché c'è chi mette a rischio la propria vita per salvaguardarla lo spiegano don Luigi Merola, sacerdote a Napoli; Gherardo Colombo, ora ex magistrato; Maurizio ...

Paolo Borsellino

Paolo Borsellino

Il 23 maggio 1992, Paolo Borsellino abbraccia per l’ultima volta il suo amico Giovanni Falcone all’ospedale Civico di Palermo, dove il magistrato è stato trasportato dopo la strage ...

Con la schiena dritta

Con la schiena dritta

“La Sicilia ha pagato un alto tributo di sangue: spero che adesso ci lascino lavorare in pace”. Con queste parole Antonino Caponnetto si insediò a Palermo nel 1983 come capo dell’Ufficio ...

Borsellino: morte annunciata di un eroe di Stato

Borsellino: morte annunciata di un eroe di Stato

“Chi ha paura muore ogni giorno. Chi non ha paura muore una volta sola”. Anche queste parole fanno parte dell’ eredità  lasciata agli italiani, da un eroe dello Stato che ha dato la ...