Seguici    
Accedi
 

Digital World

Alessandro Loppi. Il quarto stato 2.0. Online tutto è gratis: paghiamo noi

 

Ormai è chiaro: il web non è un luogo romantico dove tutto è gratis e dove i colossi del web pensano solo al bene della comunità. L’accesso e l’utilizzo gratuiti li compriamo con la nostra privacy; i colossi li usano per fare lauti guadagni; le dittature possono condizionare i contenuti contando sul loro silenzio.

Ma non tutto è perduto: qualcuno sta provando a combattere tutto questo. E non siamo noi utenti. Il racconto di Alessandro Loppi.

Puntate integrali

News

Creatività

Opinioni

Futuro

Learning

Vintage

Tags

Alessandro Loppi|digital world|rai scuolaAlessandro Loppi digital world rai scuola

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo