Seguici    
Accedi
 

Memex: Galileo

Ambiente: dall’ENEA un sistema operativo per combattere lo smog

 

Si chiama " ForAir_IT", è un nuovo sistema di previsione oraria dell’inquinamento atmosferico, con un livello di dettaglio mai raggiunto prima su scala nazionale. Lo ha messo a punto l’ENEA per supportare le politiche e le azioni in materia di qualità dell’aria.
La previsione dell’inquinamento avviene attraverso una sofisticata catena di modelli matematici che simulano le condizioni atmosferiche e le trasformazioni chimiche degli inquinanti, fino a calcolare le concentrazioni su base oraria.

Le equazioni matematiche necessarie vengono elaborate dal supercomputer ‘CRESCO4’, la più potente infrastruttura di calcolo dell’ENEA.
Inoltre, l’Agenzia ha realizzato una mappa degli effetti dell’inquinamento atmosferico sulla salute, ossia la prima banca dati italiana in grado di fornire informazioni sulla mortalità per età, sesso e patologia anche a livello di singolo comune. Un vero e proprio ‘motore di ricerca’, che opportunamente interrogato, permette di analizzare il territorio italiano in base alla mortalità e di pianificare azioni di prevenzione e interventi strategici anti-inquinamento. 

Puntate integrali

Estratti

Tags

Gabriele Zanini|inquinamento atmosferico|ricerca applicataGabriele Zanini inquinamento atmosferico ricerca applicata

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo