Seguici    
Accedi
 

Digital World

Antonio Celani. Cervelli digitali. Le reti neurali artificiali

Una rete neurale artificiale, ci spiega Antonio Celani dell'Ictp di Trieste, è uno strumento di calcolo che imita il cervello animale, sostituendo ai neuroni delle strutture matematiche, che si prestano a essere sfruttate dal calcolatore. Queste strutture matematiche hanno due proprietà fondamentali e complementari: approssimare e generalizzare. Per intenderci, l'approssimazione è quel che viene fatto quando si nomina “cane” un cane, senza entrare nei dettagli, mentre la generalizzazione è quando viene identificato come cane anche "quel" particolare cane, mai visto prima.

Puntate integrali

News

Creatività

Opinioni

Futuro

Learning

Vintage

Tags

Antonio Celani|digital world|reti neurali artificialiAntonio Celani digital world reti neurali artificiali

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo