Seguici    
Accedi
 

Digital World

Bioetica: Problemi e legislazione

Etica e scienza. Il biologo Jean Bernard (26 Maggio 1907, Parigi — 17 Aprile 2006, Parigi), presidente del Comité consultatif national d`éthique pour les sciences de la vie et de la santé, interrogato sul pericolo che oggi il profitto rappresenta per la ricerca scientifica, spiega il ruolo del denaro nella prassi delle ricerche di laboratorio e rimarca l`importanza di un`opportuna legislazione atta a regolare i problemi di bioetica in base ai quattro principi fondamentali enunciati dal Comitato: 1) rispetto della persona; 2) disciplina della ricerca; 3) responsabilità dei ricercatori; 4) inammissibilità del lucro.
Bernard commenta la diffusa impressione che la deregulation abbia investito anche la sfera dei comportamenti etici denotando lo smarrimento, da parte degli ordinamenti statali, della consapevolezza delle loro responsabilità nel regolare con le leggi la vita civile.
La rapidità dei progressi scientifici, il ruolo dei medici nella società, la discutibilità dell’accanimento terapeutico e la complessità di interrogativi etici che hanno per oggetto la vita e la morte delle persone sono al centro di questa interessante intervista che si conclude ricordando il celebre adagio kantiano: “Agisci in modo tale che la massima a cui si ispira la tua azione possa valere come principio di una legislazione universale”.

Puntate integrali