Seguici    
Accedi
 

Digital World

Chopin, il poeta del pianoforte

Il 17 ottobre del 1849 muore a Parigi uno dei più grandi pianisti di tutti i tempi Fryderyk Chopin. Nato in Polonia nel 1810 polacco, diventa uno dei principali rappresentanti del Romanticismo. Soprannominato il poeta del pianoforte, si trasferisce, ventenne, a Parigi e nel 1838 incontra e si innamora della scrittrice George Sand. La fine della loro relazione, intensa e conflittuale, lascia Chopin in uno stato di profonda depressione. Il dolore per l’abbandono, insieme alla sua fragile salute, porta alla morte del grande compositore.

Puntate integrali