Seguici    
Accedi
 

Digital World

Digital World 3 - Tra futuro e futuribile P.17

Digital World, piccoli post di sopravvivenza digitale con Matteo Bordone. In questa puntata: si continua ad insegnare, si continua ad imparare, ma il digitale apre nuove opportunità: l'esperienza del “docente tecnologico” Mario Pireddu; 18 giugno 1956. E’ il giorno esatto in cui nacque l'espressione “intelligenza artificiale”, e Antonio Celani ci narra la vita di questa splendida 62enne; non solo giochetti. La creatività dei videogiochi riesce a far propri anche ambiti seri, serissimi: ne è un esempio il lavoro dello studio di sviluppo 101%; e infine: si fa un gran parlare di “umanesimo digitale”, ossia di una integrazione tra scopi e temi della cultura umanistica e sviluppi del digitale. Ma cosa comporta nel concreto? Ce lo spiega con dovizia di particolari Nicola Barbuti.

Puntate integrali

News

Creatività

Opinioni

Futuro

Learning

Vintage

Tags

digital world|matteo bordone|tecnologiadigital world matteo bordone tecnologia

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo