Seguici    
Accedi
 

Digital World

Filippo Brunelleschi: la committenza e il linguaggio artistico

Tratta dalla serie "Sapere: Vivere l`architettura", l`unità illustra il rapporto tra la progettazione degli architetti e la domanda del pubblico, tra la committenza e la progettazione.


Il dialogo in senso moderno fra architetti e committenza nasce nella Firenze del `400, con l`opera del Brunelleschi.


Ad approfondire il tema segue un`intervista a Renato Bonelli, storico dell`architettura, che affronta i nodi di relazione nel rapporto fra architetto e committente, il ruolo dell`architetto. Il primato di Brunelleschi, definito come "artista professionista", fu quello di distaccarsi dalla massa degli artigiani e degli operai, inventando un nuovo linguaggio per l`ideale del rinascimento dell`antico.

Puntate integrali