Seguici    
Accedi
 

Digital World

Il caso "Achille Lauro"

Il 7 ottobre 1985 un commando palestinese del Fronte di liberazione della Palestina di Abu Abbas, mescolatosi tra i passeggeri, blocca la nave da crociera italiana «Achille Lauro», appena salpata da Alessandria d’Egitto. I quattro terroristi prendono in ostaggio i 201 crocieristi e i 344 uomini che costituivano il personale di bordo. Minacciano di far saltare la nave con tutti gli ostaggi se non vengono liberati 52 palestinesi detenuti in Israele.

Puntate integrali