Seguici    
Accedi
 

Digital World

IL DNA

Attraverso disegni, animazioni ed esperimenti, si ripercorre la storia della genetica moderna dagli studi del naturalista austriaco Gregorio Mendel (1822 – 1884), che attraverso l’analisi della trasmissione dei caratteri fisici nelle piante dei piselli, arrivò alla formulazione delle leggi che regolano la trasmissione dei caratteri ereditari.
Egli sostenne che tutti i caratteri di un essere vivente sono portati da minuscole unità fisiche, che oggi sono chiamate geni. Con l’invenzione del microscopio, gli scienziati poterono vedere come si riproducono le cellule viventi.
Isolando i cromosomi dalla cellula è stato possibile individuare la molecola responsabile della trasmissione e dell’espressione dei caratteri ereditari, il DNA, sigla di acido desossiribonucleico.
L’unità didattica ne illustra la struttura, mostra il processo con cui si ricava da una cellula, e come si possano isolare i quattro nucleotidi costitutivi della molecola.

Puntate integrali