Seguici    
Accedi
 

Tool Box III

La vittoria più bella! L`Integrazione

Ismailou Toure ha 21 anni e viene dal Togo. E’ arrivato in Italia via mare, a bordo di un barcone, nel 2015: da dicembre di quell’anno è ospite a Napoli di AICS, Associazione Italiana Cultura Sport, e del suo programma di Accoglienza Solidale.

Vive da allora nell’ostello della gioventù di Mergellina, sede del programma di accoglienza. E’ un richiedente asilo politico: Pur essendo di madrelingua francese, ha imparato da solo l’inglese e italiano. E’ riuscito a conseguire il diploma di scuola superiore di primo grado e ad oggi frequenta l’istituto professionale Ferraris dove presto si diplomerà. Vuole diventare mediatore.

Ma la sua passione è il calcio. Gioca con l’Afro Napoli United, un’associazione sportiva dilettantistica nata con l’intento di fare dello sport un veicolo di integrazione, coesione sociale e lotta alla discriminazione etnica.