Seguici    
Accedi
 

Digital World

Lawrence, Scott Fitzgerald, Faulkner: tre grandi degli anni Trenta

Claudio Gorlier tratteggia le caratteristiche di tre grandi scrittori degli anni Trenta: l`inglese David Herbert Lawrence e gli americani Francis Scott Fitzgerald e William Faulkner. Ne esamina le differenze accostando all`autore inglese la lezione di Freud e all`americano Fitzgerald il concetto di alienazione. Riguardo a Faulkner, infine, citando Cesare Pavese, afferma che "nell`affresco della tragedia del Sud dipinge il grande teatro in cui si recita la tragedia di tutti".

Puntate integrali